Francesca Archibugi
 

Regista, nasce a Roma nel 1960. Frequenta il Centro Sperimentale di Cinematografia e tra il 1980 e il 1983 realizza alcuni cortometraggi e il documentario commissionato dal Comune di Roma "La piccola avventura", sui bambini portatori di handicap. Inizia la sua carriera cinematografica come sceneggiatrice e nel 1987 esordisce dietro la macchina da presa con "Mignon partita", con cui vince cinque David di Donatello (miglior regista esordiente, miglior sceneggiatura, miglior attrice protagonista, miglior attore non protagonista e miglior suono), due nastri d'argento (miglior regista emergente e miglior attrice protagonista) e il premio per la miglior opera prima al Festival di San Sebastian. Seguono "Verso sera" (1990, David di Donatello per miglior film e miglior attrice non protagonista e Nastro d'argento per miglior attore protagonista e miglior attrice non protagonista), "Il grande cocomero" (1992, David di Donatello per miglior film, miglior sceneggiatura e miglior attore protagonista e Nastro d'argento per miglior film, miglior sceneggiatura e miglior produzione), "Con gli occhi chiusi" (1994, Nastro d'argento per miglior attore non protagonista) e "L'albero delle pere" (1998, presentato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, Osella D'oro e Grolla D'oro per miglior film). E' sposata con il musicista jazz Battista Lena.


Filmografia parziale
2006 Lezioni di volo
2004 Gabbiani - Studio Su "Il Gabbiano" Di Anton Cechov
2001 Pier Paolo Pasolini e La Ragione Di Un Sogno
2001 Domani
1998 L'Albero Delle Pere
1997 La Strana Storia Di Banda Sonora
1994 Con Gli Occhi Chiusi
1993 Il grande cocomero
1991 Cattiva
1990 Verso Sera
1988 Mignon partita
1988 La Cintura
1987 L'Estate Sta Finendo