L'ordine delle cose

IT/FR 2017, 112 min.
regia: Andrea Segre
con: Paolo Pierobon, Giuseppe Battiston, Valentina Carnelutti, Olivier Rabourdin, Fabrizio Ferracane, Yusra Warsama, Roberto Citran, Fausto Russo Alesi, Hossein Taheri
in lingua italiana

guarda il trailer

Corrado, un poliziotto della task force europea responsabile del controllo dell'immigrazione, riceve un incarico in Libia. Durante un giro di pattuglia di notte nel deserto, Corrado incontra Swada, una giovane somala che ha lasciato il suo paese devastato dalla guerra per cercare di raggiungere l'Europa. Corrado le dà qualcosa da mangiare e bere prima che lei riprenda il suo viaggio. Da quel momento però i loro destini sono legati e Corrado si ritroverà presto davanti a una scelta: rispettare i suoi ordini e la legge o salvare la vita di Swada.

"Un film bello e importante, che parla di migranti, profughi e hotspot in maniera precisa, emozionante, senza retorica e senza colpi bassi, costruendo sapientemente una vicenda ma dimostrando soprattutto che, al di là della cronaca, il cinema di finzione può avere i mezzi per andare in profondità, per cercare il filo di un discorso intrecciando vicende individuali e collettive." (Emiliano Morreale, La Repubblica)

Festival di Venezia 2017.

Giovedì 7 settembre alla proiezione delle ore 18.30 sarà presente il regista Andrea Segre.

programma

Il programma a:
BOLZANO           MERANO
BRESSANONE  BRUNICO   EGNA   
SILANDRO         VIPITENO

programma della settimana icon_overview      download PDFicon_download

prossimamente al cinema…

Prenotazione biglietti

solo per proiezioni a Bolzano
Bildschirmfoto 2013-11-07 um 20.16.500471 05 90 90
dal lunedì al venerdì
dalle ore 9 alle ore 12
e  dalle ore 15 alle ore 17

 Prenota qui i biglietti online

FILMCLUB_live

BFFB2018_KeyVisual

Kino_Schule

Kinderkino_web

FILMCLUB SPECIALS

Females8femmes

amici del FILMCLUB

Apprezzate il lavoro del Filmclub e vorreste sostenerlo nel suo impegno ad offrire una proposta cinematografica diversificata?
Diventate “Amici del Filmclub”!

teatro-stabile-di-bolzano

il nostro partner a teatro