Whipping Zombie

IT 2017, 27 min.
regia: Yuri Ancarani
con: documentario
Original version [sottotit. italiani]

In occasione dell’arrivo di Yuri Ancarani a Bolzano, la ZeLIG, in collaborazione con la FAS, l’Ufficio Cultura Italiana della Provincia di Bolzano e il Filmclub, organizza la proiezione di tre film presentati dall’autore stesso.

Yuri Ancarani è un artista italiano nel cui lavoro confluiscono insieme elementi del cinema documentario e dell’arte contemporanea. Il suo modo di mettere a fuoco e di usare la telecamera con meticolosa precisione, creano la sua estetica che si distingue per la profondità scultorea delle riprese e di opere video che esplorano in profondità gli elementi nascosti del quotidiano e dei codici sociali. I suoi lavori sono stati presentati a numerose mostre e musei nazionali e internazionali, tra cui la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino, il MAXXI di Roma, l’Hammer Museum di Los Angeles, il Guggenheim Museum di New York. Con il lungometraggio “The Challenge” ha vinto nel 2016 il Premo Speciale della Giuria al Festival di Locarno.

I film presentati sono:

SÉANCE, 2014, 30’, italiano
SÉANCE, incontro, avviene tra la psicologa Albània Tomassini e l’architetto Carlo Mollino, scomparso nel 1973. Fulvio Ferrari, conduttore di Casa Mollino, serve una cena ai due ospiti, uno visibile ed uno invisibile. Ancarani registra e filma il singolare colloquio in cui Mollino precisa senso e intenti dell’enigmatica vita trascorsa e la nuova rotta verso la perfezione, possibile solo in altre dimensioni.

WHIPPING ZOMBIE, 2017, 27’, vers. originale con sott. in italiano
In un remoto villaggio di Haiti esiste una danza rituale in cui si mettono in scena le dinamiche tra schiavo e padrone, è la danza degli zombi. Al ritmo di una musica martellante, che induce la trance evocando la ritmica del lavoro muscolare, uomini si frustano e lottano fino a soccombere e rinascere in un ciclo infinito.

DA VINCI, 2012, 25’, senza dialoghi
DA VINCI è il titolo del capitolo conclusivo della trilogia realizzata da Yuri Ancarani e incentrata sul tema del lavoro. Da Vinci è un film completamente ambientato all’interno di una sala operatoria, un viaggio immaginifico all’interno di un microcosmo dove la speranza e l’aspettativa sentite dall’esterno si confondono con la lucida e razionale oggettività della macchina e dei chirurghi che operano attraverso di essa.

programma

Il programma a:
BOLZANO           MERANO
BRESSANONE  BRUNICO   EGNA   
SILANDRO         VIPITENO

programma della settimana icon_overview      download PDFicon_download

prossimamente al cinema…

Prenotazione biglietti

solo per proiezioni a Bolzano
Bildschirmfoto 2013-11-07 um 20.16.500471 05 90 90
dal lunedì al venerdì
dalle ore 9 alle ore 12
e  dalle ore 15 alle ore 17

 Prenota qui i biglietti online

amici del FILMCLUB

Apprezzate il lavoro del Filmclub e vorreste sostenerlo nel suo impegno ad offrire una proposta cinematografica diversificata?
Diventate “Amici del Filmclub”!

Kinderkino_web

FILMCLUB_live

Banner_Females

FILMCLUB SPECIALS

Kino_Schule

logo_keaton-92d9ae7a

Keaton porta la scuola al cinema

Banner Festival_Neutral

teatro-stabile-di-bolzano

il nostro partner a teatro